CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA PRIVACY 

In base all'articolo 13 della legge n° 675/96 ogni interessato puó esercitare i propri diritti, in relazione al trattamento dei dati personali, scrivendo una mail tramite il modulo nella pagina contatti de presente sito..

In adempimento alla legge n° 325/00, il titolare del trattamento dei dati personali è 'Associazione Cosa, nella persona del legale rappresentante Francesca Gagliardi, la quale è stata nominata responsabile del servizio. 

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza a norma del D.P.R. n° 318/99, con accesso controllato e limitato a soggetti autorizzati.
I dati sono conservati in un archivio cartaceo ed in un database presso la sede dell'associazione Cosa, per i tempi prescritti dalle norme di legge.

INFORMATIVA COOKIES


Desideriamo informarti che il nostro sito usa i cookies. I cookies memorizzano le tue preferenze di navigazione rendendo più facile la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando la navigazione si ritengono accetti i cookies.

L'associazione Cosa , quale titolare del trattamento dei dati, informa l'utente che vengono raccolte informazioni relative all'uso del sito tramite cookies.

Cosa sono i cookie?
I cookie sono informazioni immesse sul tuo browser quando visiti un sito web o utilizzi un social network con il tuo pc, smartphone o tablet.cookie contiene diversi dati come, ad esempio, il nome del server da cui proviene, un identificatore numerico, ecc..
cookie possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser utilizzato per la navigazione sul web) o per lunghi periodi e possono contenere un codice identificativo unico.
un utente visita il sito, inviamo al suo dispositivo cookies che vengono memorizzati in modo univoco dal suo browser. I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo dispositivo, dove vengono memorizzati per essere poi trasmessi agli stessi siti in occasione della successiva visita del medesimo utente. Inoltre nel corso della navigazione sul sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che vengono inviati da siti o da web server diversi. L'utente viene informato che il sito fa inviare anche cookies di Terze Parti. Il presente sito utilizza cookies tecnici, e di Terze Parti, come descritti di seguito.

TECNICI
I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (Provvedimento Garante per la protezione dei dati personali, Registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.Possono essere suddivisi in tre tipi:cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate);b. cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso;c. cookies di funzionalità,che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.'utente viene informato che l'uso di cookies tecnici non prevede l'obbligo di dare il consenso preventivo. Il conferimento dei dati è essenziale ai fini della navigazione sul sito.

DI TERZE PARTI
I cookies di Terze Parti possono essere installati o direttamente da soggetti coi quali abbiamo concluso accordi, o da Terzi coi quali abbiamo solo rapporti indiretti per mezzo di intermediari.


I dati raccolti mediante i cookies, saranno utilizzati dal titolare, dai suoi dipendenti addetti alla manutenzione e gestione del sito e più in generale da tutti i dipendenti anche di terze parti (fornitori di servizi, di infrastrutture, informatiche e simili) che siano coinvolti nella gestione e supervisione dello stesso e debitamente nominati responsabili del trattamento.l'utente che la maggior parte dei singoli browsers offre la possibilità di manifestare le proprie preferenze in merito all'uso dei cookies da parte dei siti.

I cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser.
l'opzione Do Not Track

L'opzione Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni tuoi dati di navigazione. Come detto, tuttavia, non tutti i siti web sono impostati in modo da rispettare questa opzione (discrezionale).

Attiva la modalità di "navigazione anonima"
Mediante questa funzione puoi navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione. I siti non si ricorderanno di te, le pagine che visiti non saranno memorizzate nella cronologia e i nuovi cookie saranno cancellati.

La funzione navigazione anonima non garantisce comunque l'anonimato su Internet, perché serve solo a non mantenere i dati di navigazione nel browser, mentre invece i tuoi dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività.

Eliminare direttamente i cookie 
Ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l'operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

Ricordiamo all'utente ancora una volta che tornando sulla home page e iniziando la navigazione, sta comunque indicando la sua volontà di accettare i cookies. Infatti, senza una scelta precisa dell'utente, le impostazioni del sito sono fatte in maniera tale da inviare i cookies per default. Infine, ricordiamo che la non accettazione dei cookies di terze parti potrebbe non consentire di utilizzare tutte le funzionalità del sito. Non siamo purtroppo in grado di identificare singolarmente le conseguenze per la mancata accettazione di ogni singolo cookie, in quanto non siamo in grado di ipotizzare le conseguenze derivanti da tutte le possibili combinazioni di cookies accettati o non accettati.

Mercoledì, Ottobre 05, 2022

Convegno coworking ed istituzioni a Milano

Il 30 settembre 2017 COWO a Milano ha organizzato un evento di grande respiro sulle istituzioni ed i coworking. Ospiti esponenti istituzionali, docenti universitari e imprenditori che si impegnano in questo settore. L'atmosfera è stata vivace e frizzante, come sempre negli eventi organizzati da Massimo Carraro. Le tematiche trattate ci offrono possibili scenari che si potrebbero attuare nella nostra provincia per facilitare lo sviluppo e l'azione di supporto che dovrebbe essere propria delle istituzioni.

http://www.coworkingproject.com/…/evento-coworking-e-istit…/

 

Spotorno ospita il Linux Day

In occasione dell’edizione 2016 del LinuxDay, giornata nazionale di GNU/Linux e del Software Libero, con il patrocinio del Comune di Spotorno l’associazione Govonis organizza GNU/LinuxDay@Govonis 2016


L'appuntamento del Linux Day è a Spotorno per sabato 22 ottobre, dalle 14.30 in Sala Convegni Palace.
Il più grande evento nazionale dedicato a Linux ed al software libero: una giornata, totalmente gratuita, di interventi, workshop e dimostrazioni per esperti, appassionati e semplici curiosi.


 

Questa è la sedicesima edizione della principale manifestazione di promozione di GNU/Linux e del Software Libero in Italia: centinaia di appuntamenti nelle principali città italiane per conoscere, capire, condividere ed approfondire la cultura che ha cambiato e continua a cambiare il nostro mondo.
Quest’anno il tema proposto dall’Italian Linux Society (ILS), l’associazione che ha fondato e promuove questo evento a livello nazionale, è il coding, l’attività di sviluppo codice chiaramente vitale per il mondo del software, ma anche un approccio mentale strategico per il “problem solving”, l’affrontare e risolvere problemi complessi.
L’evento, organizzato dal Comune di Spotorno in collaborazione con l'associazione Govonis, è di carattere divulgativo e largamente rivolto a chi vuole avvicinarsi a questo mondo per la prima volta: panoramica, cenni storici, strumenti e piattaforme, risorse per l’autoapprendimento.
Il programma prevede una scaletta di talk (interventi concisi, al massimo di 60 minuti) e un piccolo laboratorio pratico per chi vuole entrare subito nel vivo dell’argomento.
L'inizio dei lavori è fissato per le ore 14.30 con una apertura istituzionale curata da Gian Luca Giudice.
Seguiranno interventi dell'Associazione Govonis sui temi “Il Software Libero” e “Libreoffice: uso professionale della suite libera per l'ufficio”. A ruota saranno presenti Davide Mangraviti con il talk “OpenStreetMap: il potere delle mappe libere” e Marco Vallarino con il suo “Creare giochi di avventura a interfaccia testuale con Software Libero”.
Vista l’estrema attualità e l’urgenza, in questa giornata di divulgazione, saranno inseriti in programma anche due importanti interventi sul temi del cyber-bullismo e della difesa della propria identità digitale in rete, che ci auguriamo possano rappresentare uno spunto per un dibattito più esteso e profondo nella nostra società e nel nostro territorio.

Una testimonianza di convivenza di uffici e artiginato

Sabato 19 novembre a Milano c'è stato il convegno della rete nazionale CoWo su Coworking e Artigianato.

E' stato un evento molto interessante, dove molti coworking si sono confrontati. E' stata una bella occasione per fare nuove conoscenze professionali e non solo.

Per farsi una idea dell'aria che si respirava durante la conferenza leggete l'articolo a questo link.

COWORKING E ARTIGIANATO, NUOVA FRONTIERA DELLA CONDIVISIONE PROFESSIONALE. NE PARLIAMO A MILANO IL 19/11/2016.

A Milano nell'ambito del CowoShare ci sarà un interessante convegno, che verterà sulla nuova tendenza che vede nascere laboratori di artigianato presso i coworking.

Citando l'articolo di Massimo Carraro, ideatore e fondatore della rete nazionale di coworking Cowo 

..."Si tratta di un fenomeno probabilmente tutto italiano, che ci vede protagonisti di luoghcoworking-artigiano-cowo-rozzanoi ibridi, dove le community lavorano indifferentemente a postazioni tipo ufficio o a banchi da lavoro, macchine, attrezzi." ...

 E' l'occasione per confrontarsi con il mondo del coworking e per cogliere nuove opportunità di sinergia.

Ci vediamo a Milano.

L'articolo originale di Massimo Carraro ed il programma sono  qui